“Jeu D’ Amor” by Kenzo, campione omaggio!


Oggi ti offro la possibilità di poter ricevere un campione omaggio della nuova fragranza “Jeu D’ Amor” by Kenzo.

Kenzo è una casa di moda francese fondata nel 1970 dallo stilista giapponese Kenzo Takada.

Dal 1976 i punti di vendita dell’azienda cominciano ad essere aperti in tutto il mondo.

Nello stesso periodo la produzione si estende anche alla moda maschile, agli accessori e alla biancheria per la casa.

Nel 1988 nasce una linea di profumi “Kenzo Parfums”, il cui prodotto di punta diventa “Flower By Kenzo” lanciato nel 2000.

Dal 2001 vengono messi in commercio anche prodotti per la cura del corpo con il marchio Kenzokincese fondata nel 1970 dallo stilista giapponese Kenzo Takada.

Dopo essersi diplomato in una scuola di moda di Tokyo, Kenzo Takada si trasferisce a Parigi, dove nel 1970 apre la sua prima boutique nel quale lo stilista commercializza le proprie creazioni.

Il mondo della moda rimane sorpreso dall’originalità dei capi Kenzo e dalla celebrazione, tramite l’innovativo design, dell’unione di culture differenti.



Per quanto riguarda la fragranza che oggi ti propongo, si tratta di un concentrato di sensualità!

Questo floreale goloso esplora tutte le sfaccettature del gioco amoroso.

Mandarino sanguigno, Tè e Melograno aprono la partitura, Tuberosa e Fresia compongono un cuore floreale ultra femminile, su un fondo sensuale di legno di Sandalo e Muschi.

Se vuoi ricevere questo campione omaggio dovrai avere un account facebook con cui accedere all’app del concorso e aver messo “mi piace” alla pagina ufficiale di Kenzo, cliccare su Gioca e accettare le condizioni dell’applicazione.

Dovrai trovare e abbinare le 8 coppie nel gioco simile al Memory che trovate, entro il tempo a disposizione.

Se finirai il gioco entro la scadenza del tempo riceverai il tuo campioncino.

Davvero un modo divertente per poter ricevere un campione gratuito di una fantastica e sensuale fragranza!

Cosa aspetti?Corri a giocare!

 

Subscribe to our mailing list

* indicates required

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*